Rhapsody – Ascolta brani

Loading tracks...

Animati dal comune ideale di trascrivere, creare e proporre materiale musicale nuovo ed insolito per tale formazione, Massimo delle Cese, Gianluca Persichetti e Massimo Aureli, diplomati al Conservatorio “S.Cecilia” di Roma, danno vita nel 1986 al Trio Chitarristi “S.Cecilia”.

Ognuno dei suoi elementi si è individualmente perfezionato presso le più importanti istituzioni e si è affermato in competizioni nazionali ed internazionali.

Seppur con qualche eccezione, la quasi totalità degli autori in repertorio, i cui brani sono stati trascritti, gode già di una certa familiarità con la chitarra, entrando di diritto nel repertorio tradizionale dello strumento. Tuttavia, nel lavoro di trascrizione ed adattamento per tre chitarre, il Trio si è avvicinato ad autori particolari quali Gershwin, Stravinsky, Dvorak, Rossini, Ravel, ecc., con il chiaro proposito di non tradirne lo spirito ed assecondarne le intenzioni musicali originali, ricercando nelle tre chitarre, effetti e peculiarità strumentali che fanno apparire i brani appositamente scritti per tale insieme.

Persegue inoltre l’obiettivo di ampliare il repertorio originale per tre chitarre, sia con una attività di ricerca, sia commissionando nuovi lavori e gli sono dedicati lavori da Edgar Alandia, Luciano Bellini, Bruno Battisti D’Amario, Mario Giangi, Marco Persichetti.

Alla grande capacità di Massimo Aureli, che concepisce e mette in opera tutte le trascrizioni del Trio, si unisce la versatilità di Gianluca Persichetti (diplomato anche in Percussione e interessato ad esperienze musicali che vanno dal jazz alla musica etnica) e di Massimo Delle Cese, attivo anche come solista ed in formazioni cameristiche